Le vie di Traversara




VIA VECCHIA TRAVERSARA

È la più antica di tutto il comune perchè esisteva anche al tempo dei Romani, era la sola che portava a Ravenna. Ha molte curve e vicino a via Cogollo, c'era un cimitero dove venivano sepolti i morti di peste. Quel cimitero si chiamava San Rocco.
La strada anticamente arrivava fino al fiume Lamone e per attraversarlo non c'era un ponte ma uno zatterone spinto da un passatore.
Questo passo si chiamava di Scheta e si dice che Dante lo attraversasse quando da Bagnacavallo doveva andare a Ravenna.

VIA CENTRO TRAVERSARA

Il nome di questa strada è molto recente perchè è la parte terminale di via Vecchia che passa al centro della borgata.

VIA TORRI

Porta questo nome perchè all'inizio di essa si trova l'antica torre di vedetta per la difesa del castello dei signori Traversari.
Si dice che allora ci fosse un lungo sotterraneo che univa la torre al castello, ma ciò non è certo. Via Torri unisce via Albergone al centro di Traversara.

VIA ENTIRATE

Porta questo nome perchè una volta era quasi impraticabile. Infatti il Fiume Lamone, durante i periodi di piena, essendo senza rive, straripava e la strada che correva lungo il fiume rimaneva sepolta da fango: era sempre una strada interrata. Da "interrate" è derivato il nome "Entirate".

VICOLO LONGANESI

Prende questo nome perchè lungo questa strada esistono tuttora molti poderi dell'Ammiraglio Angelo Longanesi Cattani di Bagnacavallo.

VICOLO BARBAVERA

Prende questo nome forse da un fosso di scolo.

Torna all'indice

Info: Telefono 333 2569379, Email Graziani Giuseppe